CHARITY DINNER FOR CHILDREN, non vedo l’ora

Tra qualche giorno, in un meraviglioso luogo nei pressi della mia città, si terrà un evento a cui desidero partecipare.
E per poter raccontare questa bella opportunità, incontro il dirigente scolastico dell’Istituto Guido Galli di Bergamo, prof. Leonardo Russo, e il prof. Raffaele di Martino.
All’ingresso dell’Istituto Superiore leggo Vittorio Cerea Academy. Perché è al grande chef bergamasco che è intitolato. Dunque, mi trovo davvero nel posto giusto e durante la nostra chiacchierata capisco che a CHARITY DINNER FOR CHILDREN, stanno collaborando diverse realtà bergamasche.

La cena si terrà a Brusaporto, nell’incanto de La Cantalupa e al Gourmet Formato Benefico contribuiranno proprio i ragazzi di questo Istituto, proponendo anche una portata del menù. Posso solo immaginare la loro emozione nell’essere presenti in carta assieme a grandi chef come Chicco e Bobo Cerea, Umberto De Martino, Cristian Fagone e Krizia Algeri.
E scorrendo il menù, leggo con curiosità gli abbinamenti ai piatti e vedo con piacere che i vini saranno tutti del territorio. Ancora una volta, Bergamo nel bicchiere. Ad ogni portata un vino di un differente produttore e tutti i Viticoltori Indipendenti di Bergamo Sette Terre presenti.

Ho lasciato per ultima la finalità, che deve essere però la ragione principale. La partecipazione alla cena sarà il contributo all’Associazione Amici della Pediatria e servirà alla formazione di un medico specializzato per la Pediatria dell’Ospedale Papa Giovanni della nostra città.
Tante forze che si uniscono per realizzare qualcosa di importante.
Anche io farò la mia, semplicemente sedendomi ad una bella tavola, gustando piatti che saranno sicuramente appetitosi e accompagnati da vini di qualità, in un posto magnifico e in compagnia degli amici più cari.
Non vedo l’ora.




Related posts

Leave a Comment